Benvenuti all’attività dell’anno scolastico 2004/2005

Gli asili e le scuole di Blankeback includono l’asilo di Diamanten, l’asilo di Oxievangs e la scuola di Blankeback. Diamanten presenta tre unità e Oxievang ha tre unità per bambini dagli uno ai cinque anni.

La scuola di Blankeback ha classi d’asilo (scuola materna), classi di scuola elementare dalla prima alla sesta (Prima media), una scuola di tirocinio e un centro di assistenza diurna per bambini.

Il nostro obiettivo principale a Blankeback è di far sentire i bambini a loro agio e al sicuro e di dare loro una buona base per il futuro attraverso la partecipazione e l’insegnamento attivo.

Ciò viene raggiunto attraverso:

Un’atmosfera tranquilla e sicura

Questo viene assicurato nei seguenti modi:

-       il personale e i bambini lavorano attivamente insieme attraverso il lavoro di gruppo per trattare i problemi allo stadio  iniziale

-       regole e normative chiare
-       gruppo di supporto tra i bambini
-       intervalli separati durante il giorno, creando un ambiente più rilassato
-       gruppi organizzati contro la prepotenza (gli spacconi)
-       discussioni di gruppo sull’etica
-       un’indagine annuale tra i bambini riguardo l’atmosfera scolastica
-       una  cooperazione positiva con i genitori

Coinvolgimento/Insegnamento attivo

I bambini vengono educati attraverso un processo di democrazia ed un livello che si adatta alla loro età e maturità. Loro vengono coinvolti in decisioni riguardo il loro ambiente di apprendimento e di lavoro. Ciò include:

-       consigli di classe, consigli degli alunni, consigli riguardo al cibo e un gruppo ambientale
-       il lavoro secondo il programma nazionale per le scuole materne e le scuole
-       lo stimolo e la motivazione dei bambini attraverso la loro partecipazione nel programmare sia il lavoro individuale che quello di gruppo
-       l’avanzamento nell’apprendimento viene continuamente perseguito dagli standard forniti dallo Skolverket (Ministero dell’ Istruzione). 

Il portfolio

I bambini dovrebbero essere capaci di seguire il proprio sviluppo dagli uno ai sedici anni. Ciò viene fatto attraverso l’utilizzo del metodo del Portfolio. Il Portfolio è una forma di documentazione pedagogica che si focalizza su eventi positivi. La documentazione segue i bambini dalla scuola materna fino al primo anno della scuola superiore.

Lo stile di vita che promuove la salute

Nella scuola materna:

-       il cortile della scuola viene usato per le attività quotidiane con giochi ed esercizi fisici
-       i bambini mangiano la loro merenda fuori durante tutto l’arco dell’anno
-       tutto il cibo viene preparato nella cucina della scuola con ingredienti prodotti organicamente ( utilizzo di prodotti biologici)
-       i bambini fanno il sonnellino quotidiano

A scuola

Sono previsti esercizi fisici con un insegnante di Educazione Motoria.

In aggiunta agli esercizi fisici previsti c’è almeno un’ora di esercizi in più ogni settimana, per esempio:

-       passeggiate quotidiane
-       educazione motoria in ambienti interni ed esterni
-       nuoto
-       giardinaggio nel giardino scolastico

Inoltre vengono fatte delle discussioni e degli esercizi sugli atteggiamenti verso i prodotti farmaceutici (la droga).

Musica e arte

Sia nella scuola materna sia nella scuola, ai bambini viene offerta la possibilità di sviluppare la propria musicalità e le proprie abilità artistiche. Nella scuola materna la musica e il disegno occupano una buona parte delle attività quotidiane. A scuola, i bambini più piccoli fanno musica con la loro insegnante principale, mentre i bambini più grandi studiano questa materia con l’insegnante di musica.
C’è anche uno studio dove si possono insegnare sia la musica sia le arti.

Le lingue – un’area di alta priorità

Una buona conoscenza delle lingue è la base di tutti gli apprendimenti. Blankeback presenta un programma comune di sviluppo della lingua per i bambini dagli uno ai dodici anni. Lo sviluppo della lingua del bambino è una preoccupazione basilare per tutto il periodo scolastico.

Alcuni esempi:

-       le scuole materne hanno scaffali con libri che i genitori possono prendere a prestito
-       l’uso di diari di lettura, dove i bambini prendono nota di tutti i libri che hanno già letto.
-       Ogni anno la scuola pubblica un libro con brevi storie e poesie.

Un Benvenuto a voi da Blankeback

La Direttrice -  Birgitta Nilsson

(traduzione a cura dell’Ins. Rosanna Carbone Nov. 2005)

I.C. Rinnovata Pizzigoni

il film "La mia scuola"

   Film_Tardani_La_mia_scuola_mini

AGIR

Area riservata